8.08.2016

Pesci in Sicilia di acqua dolce


 
Conoscere le acque sicule e sapere quali pesci le popolano è una bella impresa dato le notizie frammentarie ed adlcune volte discordanti che si trovano nel Web. Come pesci abbiamo in primis , come notorietà, la trota macrostigma .Il nome latino originario delle popolazioni sicule, sarde, corse e del versante tirrenico italiano è Salmo cettii mentre Salmo macrostigma è il nome riferito alle popolazioni algerine studiate da Duméril nel 1855. Per questo solo la trota dell'Africa settentrionale sarebbe la vera macrostigma.La trota macrostigma popola corsi d'acqua di collina e di pianura del versante tirrenico e delle isole.

L’ambiente tipico è costituito da torrenti collinari a portata incostante, soggetti a periodi di forte magra o di piena improvvisa, caratterizzati dalla presenza di buche e piane intervallate da rapide e correntine, con acqua limpida e a corrente moderata, temperatura compresa fra 10 e 20 °C circa e relativa abbondanza di piante sommerse o semisommerse. Spesso si incontra anche in risorgive ai piedi di sistemi montuosi carsici. La trota macrostigma risulta meglio adattata della fario per vivere nei corsi appenninici, dove riesce a prosperare e riprodursi in torrenti di lunghezza e portata limitate, e resiste bene all’innalzamento della temperatura che si verifica nei mesi estivi.Questa trota ha minore propensione per una dieta ittiofaga rispetto alla trota fario.
La sua dieta è composta principalmente da larve e adulti di insetti acquatici e terrestri, in modo minore preda anche molluschi, aracnidi e si nutre anche di elementi vegetali. In Italia centrale i maschi raggiungono la maturità sessuale a 17-19 cm di lunghezza (peso medio 80 g circa), le femmine a 28-30 cm (peso medio 300 g circa). La riproduzione si svolge in periodi diversi da quelli della fario, generalmente la frega va da febbraio a marzo. La deposizione avviene in acque basse e correnti, con fondo ghiaioso sgombro da vegetazione. Le modalità riproduttive riproduttivo, gli indici di fecondità e lo sviluppo embrionale non sono conosciuti. In alcuni bacini dove la trota macrostigma vive assieme alla trota fario, immessa a fini di ripopolamento, sono presenti esemplari con livree intermedie fra le due forme, queste trote sembrano essere le cosiddette "trote di ceppo mediterraneo" attualmente molto in voga tra i pescatori sportivi. In ogni caso, la frequenza di ibridazione tra le due specie è bassa: dal momento della fine d’immissioni di fario, la macrostigma torna ad essere l'unica forma presente nel torrente.

L' alborella secondo alcune fonti è presente nel lago Pozzillo (En), lago Olivo (En), lago Morello (En), lago Nicoletti (En), lago Ogliastro (En), fiume dell’Alcantara (Me).




l' anguilla è Distribuzione in Sicilia: diffusa un po’ da per tutto. In particolare: fiume dell’Alcantara (Me), lago Pozzillo (En), lago S. Rosalia (Rg), lago Dirillo (Ct), lago Piana degli Albanesi (Pa).




La carpa è certamnte presentenel lago Pozzillo (En), lago Nicoletti (En), lago d’Ancipa (En), diga d’Olivo (En), lago Rosamarina (Pa), lago Piana degli Albanesi (Pa), lago Dirillo (Ct), lago Gurrida (Ct), lago S.Rosalia (Rg).



Il luccio nel lago Pozzillo (En), lago Nicoletti (En), lago d’Ancipa (En), diga d’Olivo (En), lago Rosamarina (Pa), lago Piana degli Albanesi (Pa), lago Dirillo (Ct), lago Gurrida (Ct), lago S.Rosalia (Rg).




Presente la Gambusia ma non si sà dove.

Il pesce gatto ha dimora sicura nel lago Olivo (En), lago Rosamarina (Pa) ma secondo altre fonti anche in altre acque.




Il Black Bass o Persico trota lo troviamo nel lago Pozzillo (En), lago Nicoletti (En), diga d’Olivo (En), lago Rosamarina (Pa), lago S.Rosalia (Rg), lago Dirillo (Ct).



Il più pregiato persico reale lago ha dimora Pozzillo (En), lago D’Ancipa (En).




La signora delle acque cioè la tinca è segnalata nel lago Pozzillo (En), lago Nicoletti (En), diga d’Olivo (En), lago Rosamarina (Pa), lago S. Rosalia (Rg), lago d’Ancipa (En), lago Gurrida (Ct), lago Arancio(Ag).

Il triotto lo troviamo nel fiume dell’Alcantara (Me), lago Ogliastro (En), lago Olivo(En), lago Morello (En), lago Nicoletti (En), lago Pozzillo (En).



La trota iridea un pò ovunque anche se la sua sede principale sembra essere lago D’Ancipa (En).


La fario è segnalata solo nel lago d’Ancipa (En) ma pare anche altrove.


La trota macrostigma sembra solo fiume Irminio (Rg) e nei sui affluenti (Tellaro e Tellesimo). Anche quà andiamo sul vago.

Trentino- Trote (ma non solo)-turismo e Mountain Pike

Walter&Walter La figlia di Walter Arnoldo Ad inizio luglo 2017 parto alla volta di Levico Terme e del suo lago ...