spinning


mercoledì 3 agosto 2016

Riserve di pesca...Ma quante sono????????







Per incominciare il discorso bisogna sapere cosa sono i Diritti Esclusivi di Pesca (DeP) perciò vi rimando a http://pescambiente.blogspot.it/2012/07/storia-dei-diritti-esclusivi-di-pesca-e.html




Ma quante sono le riserve dedicate alla trota in Italia ad esclusione di qulle gestite dalla FIPSAS, dall' ENAL Pesca e Arci (Tralascio queste dato che la FIPSAS era nata come braccio politico ittico della Democrazia Cristiana e le altre 2 del PSI e del PCI e quindi erano influenti e avevano soldi)?


La Valleè( www.pescavda.it) tutta con subriserve e idem dicasi per il Trentino; Nel Friuli vi è l' Ente Turistico Pesca che controlla il 95% delle acque. La provincia di Sondrio è una riserva unica(http://www.unionepescasondrio.it/); La Società Valsesiana Pescatori Sportivi gestisce buona parte delle acque della vallata anche se in quella zona vi sono altre riserve. Il cuneese è strapieno e anche nel torinese non mancano acque dove per pescare bisogna pagare .Eccone qualcuna di quelle di cui sono a conoscenza e quindi è molto probabile che ne tralasci parecchie.



Cuneese
VALLE TANARO
RISERVA TURI PESCA

RISERVA LA REGINA

RISERVA "COMUNALE" di ORMEA
VALLE PESIO ED AREA DELLA BISALTA
RISERVA VALLE PESIO
VALLE GESSO
LAGO DELLE ROVINE

RISERVA CAPPELLO DI NAPOLEONE

RISERVA AL MULIN
VALLE VARAITA
RISERVA LAGO DI PONTECHIANALE

RISERVA ASS. PESCATORI VALLE VARAITA
VALLI MONREGALESI
RISERVA VALLE MAUDAGNA
VALLE VERMENAGNA
RISERVA VALLON SECCO

RISERVA PESCATORI
VALLE STURA, VALLE GRANA

VALLE MAIRA
RISERVA ASS. SPORT DI DRONERO
VALLI PO, BRONDA E INFERNOTTO

LA PIANURA CUNEESE
RISERVA PESCAAMBIENTE

Nel torinese esiste la riserva di Carmagnola(http://www.riservacarmagnola.it/)
Quella di Germagnano (http://www.comune.germagnano.to.it/ComAvvisiDettaglio.asp?Id=27912HYPERLINK "http://www.comune.germagnano.to.it/ComAvvisiDettaglio.asp?Id=27912&A=2016"&HYPERLINK "http://www.comune.germagnano.to.it/ComAvvisiDettaglio.asp?Id=27912&A=2016"A=2016)


E altre che lasco a Voi scoprire dicendovi solo che ne esiste una sullo Stura di Viù e 2 nel comune di Coassolo di cui una a prezzi stratosferici (http://pescambiente.blogspot.it/2010/02/torrente-tesso.html)
Tesso


Una riserva a verbania sul Torrente San Bernardino (http://www.sanbernardinopesca.com/wp-content/uploads/2014/04/BROCHURE-2014.pdf).

Mio articolo: http://pescambiente.blogspot.it/2011/04/torrente-san-bernardino-verbania-trobaso.html
San Bernardino





Oltre ad un tratto di lago Maggiore in gestione AP Pallanza.

Poco distante il lago di Mergozzo è in gestione ai pescatori locali capeggiati dal mio grande amico Ruggero Nibbio gestore del miglior hotel della zona cioè l' Hotel 2 Palme---http://www.apdmergozzo.it/


In Ossola troviamo una riserva in valle Devero
:http://www.areeprotetteossola.it/en/ente-parco/regolamenti/regolameto-per-la-pesca-nel-parco-veglia-diveria

Per l' Ossola può essere utile leggere: http://www.pescatrota.net/pesca-alla-trota-eventi-e-regolamenti.html

Una riserva di pesca è a Gorreto sul Trebbia (http://pescambiente.blogspot.it/2016/04/le-trote-del-torrente-trebbia.html)---http://www.altavaltrebbia.it/pescare.html
 
 

Trota Tigre
 
In provincia di Biella vi è una riserva sul torrente Cervo di cui potete vedere qualcosa nel mio articolo quando era appena aperta al link

con pagina facebook. https://www.facebook.com/Riserva-di-Pesca-Alta-Valle-Cervo-ASD-680488998677009/?fref=ts





Alcune riserve esistono sul Ticino ed una sulla Dora Baltea ma anche il Po non è esente da ciò in alcuni tratti a monte della capitale di regione. Sui laterali del torrente Soana (affluente dell' Orco) e sullo stesso torrente vi sono un buon numero di DeP come sul Riborbone (http://www.vallesoana.it/attivita-sportive/pesca-sportiva/) ed altre 2 sugli affluenti (http://forzofishing.wixsite.com/torrente-forzo/costi) con prezzi da infarto.


Generalmente comunque il costo di queste riserve da trota si aggirano sui 20-25 per 5 capi.....bisogna vedere quante trote ci sono....


Passo a scrivervi i siti che riesco a reperire
Ente Tutela Pesca per il Friuli --http://www.entetutelapesca.it/cms/it/





Nel blog vi sono 3 articoli e sono
http://pescambiente.blogspot.it/2015/08/pesca-al-lago-di-cavedine-tn.html

http://pescambiente.blogspot.it/2015/10/pescare-nel-lago-di-caldonazzo.html

Caldonazzo e Levico (a destra)

http://pescambiente.blogspot.it/2015/10/pescare-nel-lago-di-levico.html





 
Il link http://www.trentinofishing.it/zone_di_pesca è adatto a chi voglia pescare nelle limpide acque trentine con ben 33 associazioni gestionarie.


Per il Tevere troviamo http://moscaclub.advertigo.it/regolamento/

Tornando in Piemonte andate al link: http://www.provincia.torino.gov.it/natura/file-storage/download/carta_ddep.pdf

In provincia di Piacenza troviamo: http://www.pescatoriottone.it/web/



Viverone



Per quanto riguarda i laghi quello di Viverone è in gestione al 90% al comune omonimo e quello sopra di Bertignano ad una associazione di pescatori---http://pescambiente.blogspot.it/2016/03/laghi-di-viverone-e-bertignano.html

Un altro paio di laghi di dimensioni non eccessive dove necessita un permesso sono fra il lago di Varese e il Lago Maggiore e altri a poca distanza da Lecco. Uno dei 2 laghi di Avigliana (TO) è un DeP ma il proprietario lascia pescare a patto che ci si attenga a delle norme.

Per il lago di Bolsena rintraccio questo link con normative "strane"
http://www.meteomarta.altervista.org/portale/licenza-di-pesca-permessi-lago-di-Bolsena





Una riserva di pesca del centro italia è nel tratto finale del fiume Velino.
Sul sito Pipam troviamo un lungo elenco di riserv e No Kill al link: http://www.pipam.it/DOVEPESCARE/ITALIA/default.php?Riserve__ID=180




E se non prendete nulla consolati con del buon vino tipo